Traslocare…che stress!!

Trasloco…che stressOgni trasloco segna un nuovo inizio, ma anche una fine. Partendo dal significato della parola “tras-loco” che significa “locarsi altrove”, porre la propria collocazione residenziale in un luogo diverso. La casa è il luogo sicuro, in cui costruiamo costantemente la nostra vita. L’abitazione definisce la nostra identità, fornisce sicurezze, punti di riferimento. Uno studio del 2016 ha indicato che il secondo motivo di maggior stress, dopo un lutto, è il trasloco. In questo momento si riduce il proprio benessere, poiché si ha una perdita di identità. Tutto ciò destabilizza la nostra routine quotidiana, le nostre abitudini. Quando ciò avviene il nostro corpo emette un segnale di allarme, che ci aiuta a prepararci a possibili pericoli. Questo comporta senza ombra di dubbio, la necessità di elaborare la perdita del luogo che fino a quel momento ha rappresentato la nostra identità. Dover pensare agli aspetti pratici e alle mille cose da fare, da mettere in ordine, da sistemare, è già di per sé molto faticoso. Se tutto questo viene vissuto con più preoccupazione che entusiasmo, il trasloco diventa una sfida ancora più ardua. Molto spesso durante un trasloco, si vivono momenti di esaurimento, tensione, rabbia, senso di colpa, tutto ciò rende questo avvenimento, che dovrebbe regalare novità e nuove opportunità, un evento stressante! Proprio per tutti i motivi elencati precedentemente, bisognerebbe affrontare nel migliore dei modi il trasloco, affidandosi a dei professionisti del settore, che sono in grado di organizzare, pianificare, garantire sicurezza e tempestività durante le varie fasi del lavoro, ma soprattutto alleviare lo stress del cliente. Un’azienda affidabile e professionale, è in grado di gestire criticità logistiche di carico e scarico, legate per esempio ad autorizzazioni e aspetti burocratici. Inoltre è importante salvaguardare i clienti e i suoi beni, perciò ricordiamo sempre di affidarvi ad aziende con personale formato e competente. Incaricando aziende specializzate, si ha anche una maggiore sicurezza in termini di incidenti poiché gli oggetti e i mobili del trasloco saranno coperti da polizze assicurative nel caso in cui dovessero sorgere problemi dovuti ad incidenti o danni.

Open chat
Contattaci
Ciao, come possiamo aiutarti?